Gli Ultimi Giorni Di Laurea Al Pc O Mac

La prima lezione di apple

"Se voluto considerare questa storia solo come un frutto dell'immaginazione di Platon, dobbiamo assegnarlo con genio veramente sovrumano grazie a cui riuscì a prevedere scoperte che furono fatte solo i millenni più tardi", - Valery Bryusov scrive

Molti atlantolog credono che il terremoto poteva essere che la calamità naturale che si ha abbassato Atlantis su un piano oceanico. Secondo il nuovo concetto su una struttura a blocchi di crosta e sul movimento di piatti lithospheric i terremoti più forti succedono su confini di questi piatti.

Herodotus, Pompony Mela, Pliny Sr. e altri storici antichi scrivono sulla tribù di Atlanti che vivono in Africa Nord a montagne l'Atlante. Gli atlanti secondo loro, non abbia sogni, non usi nomi, non mangi niente vivono e maledicono l'ascensione e l'installazione di sole.

"La storia di Platon è così semplice, i dettagli sono così affascinanti, la referenza a lotta di antenati è così convincente che involontariamente iniziano a fidarsi in Atlantis e cercare questo regno misterioso che scomparì durante dieci millenni a.C. sebbene la storia che è criticamente armata dei fatti su esso sia silenziosa", – A. M. Kondratov ha scritto

Gli scienziati più oggettivi riconoscono che la descrizione di Platon contiene il grano di verità, che trova in dialoghi le menzioni nascoste delle calamità naturali che succedono nel territorio della Grecia e il Mediterraneo (l'eruzione di Strongile, le inondazioni, i terremoti).

La storia di Platon è straordinaria attraente per qualsiasi persona. C'è un desiderio forte di credere esistente della civiltà sviluppata, forse perfino non concedendo moderno, in 12.000 anni finora.

Perciò molti di atlantolog, particolarmente quelli che si fidano di data di 9.500 anni A.C., pensano che una volta che Atlantis fu nell'Oceano atlantico, e le tracce devono esser cercate questo a un piano oceanico, o vicino alle isole esistenti che furono cime di montagna alte 11500 anni fa.

Platon scrive che l'isola di Atlanti è stata ricca con metalli che è strano per l'Oceano atlantico, ma è naturale per il Mare Mediterraneo. Facendo da giudice dalla descrizione di metalli, poteva essere il Cipro o Ivis (alla costa della Spagna).

L'esistenza delle civiltà sviluppate sull'isola Atlantis e in Grecia consegue dei dialoghi di Platon 11500 anni fa. Comunque, le civiltà più antiche conosciute a scienza sono le civiltà di Mesopotamia e l'Egitto che tocca l'inizio del quarto millennio A.C. Platon scrive su scrittura di Atlanti, ma i monumenti più antichi a scrittura anche appartengono all'IV millennio A.C. e anche all'Egitto e la Mesopotamia. Zh. Demyul provvede dati, che la soluzione più antica quali abitanti si sono interessati di allevamento di bestiame nel territorio della Grecia, appartiene al mezzo dell'ottavo millennio A.C.

L'asteroide o il meteorite possono rapidamente distruggere qualsiasi isola. L'unica condizione – il peso sufficiente e la velocità di un asteroide. All'inizio dello XX secolo apparì molte ipotesi collegate a tali incidenti. Comunque, già è rappresentato a scienziati chiari che l'asteroide simile distruggerebbe anche tutta la vita sulla pianeta. (Che non riduce il numero di sostenitori di tali ipotesi)

Sulla base di questi messaggi di P. Borkhardt afferma che Atlantis è stato nel territorio di Tunisia moderna, nella profondità del Deserto del Sahara. Nella sua parte del sud ci sono due laghi che, secondo dati moderni, sono i resti del mare antico. In questo mare ci doveva essere un'isola Atlantis.

Nel generale Atlantis fu trovato a tutte le fini di Terra. Non deve fermarsi in dettaglio su queste teorie, ma è stato trovato in America Centrale, in Manica (F. Gidon), nell'Oceano Pacifico, alla Cuba, al Perù, in Gran Bretagna, vicino ai Grandi laghi negli Stati Uniti, in Groenlandia, in Islanda, su Spitsbergen, in Francia, nei Paesi Bassi, in Danimarca, in Persia (Pierre-André Latreille, Francia, lo XIX secolo), su Bermude, Bahama, Canarino, le Antille (John Mac-Kyulokh, Scozia), le Azzorre, in Azov, Nero, Kaspiysk i mari, in Palestina e in molti posti.

Alla fine la nuova direzione scientifica collegata a studio di Atlantis – un atlantologiya è stata nata. L'obiettivo principale di questa scienza – per trovare prove di esistenza di Atlantis o riconoscere che non è esistito.